1. IDENTIFICAZIONE DEL VENDITORE:

Il venditore è casagrafica di Victor M. de Jonge, ditta individuale italiana, in persona del titolare e legale rappresentante Victor M. de Jonge, con sede legale in Bologna – 40123, Via Nosadella 45, C.F.: DJNVTR79C16Z102J; P.I.: 03243431206; indirizzo e-mail info@casagrafica.org; di seguito casagrafica

2. DISPOSIZIONI GENERALI

2.1 Le presenti CONDIZIONI GENERALI di Vendita (di seguito CONDIZIONI GENERALI) si applicano all’offerta ed alla vendita a distanza, attraverso il sito web www.thehangovers.it (di seguito, il SITO), di proprietà esclusiva di casagrafica, degli articoli (di seguito i PRODOTTI o il PRODOTTO), come infra definiti;

2.2. Le presenti CONDIZIONI GENERALI devono essere accuratamente esaminate dal CLIENTE prima del completamento della procedura di acquisto dei PRODOTTI ; tramite il SITO. Le presenti CONDIZIONI GENERALI possono essere stampate e conservate da qualsiasi soggetto che abbia visitato il SITO. L’invio, da parte del CLIENTE, di un ordine di acquisto (di seguito ORDINE) per un PRODOTTO offerto in vendita sul SITO comporta l’accettazione totale ed incondizionata delle presenti CONDIZIONI GENERALI, nonché delle CONDIZIONI D’USO DEL SITO.

2.3 casagrafica si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento, le presenti CONDIZIONI GENERALI. In ogni caso, le CONDIZIONI GENERALI applicabili ad un ORDINE sono sempre quelle accettate dal Cliente (di seguito, CLIENTE o CLIENTI) al momento dell’invio dell’ORDINE.

2.4 Per acquistare gli articoli attraverso il SITO, il CLIENTE garantisce: a) di essere maggiorenne e, se minore, di essere autorizzato dal proprio legale rappresentante o genitore esercente la potestà; b) di essere CONSUMATORE, inteso come persona fisica che agisce per scopi non attinenti con la propria attività commerciale, artigianale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta c) di possedere una carta di credito valida, anche prepagata, o di un conto Paypal; d) che i dati dal medesimo forniti per l’esecuzione del contratto sono corretti e veritieri.

2.5 Il CLIENTE NON CONSUMATORE interessato all’acquisto dei PRODOTTI per scopi attinenti alla propria attività commerciale, artigianale, imprenditoriale e/o professionale da realizzarsi presso propri punti commerciali non elettronici dovrà prendere accordi direttamente con casagrafica all’indirizzo e-mail info@casagrafica.org ; non sarà possibile tramite il SITO l’acquisto dei PRODOTTI per gli scopi suddetti.

2.6 Il contratto con casagrafica è concluso in lingua italiana ed è disciplinato dalla legge vigente in Italia, incluso il D. Lgs. 6.09.2005, n. 206 e successive modifiche (cd. Codice del Consumo) e il Decreto Legislativo 9.04.2003 n. 70 (Attuazione della Direttiva 2000/31/CEE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’Informazione nel mercato interno con particolare riferimento al commercio elettronico).

3) CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

3.1 Attraverso il SITO i Clienti (di seguito CLIENTI, o individualmente il CLIENTE) hanno la possibilità di acquistare i PRODOTTI esposti sul SITO. I PRODOTTI sono articoli di abbigliamento e supporti discografici.

L’esposizione sul SITO di ogni singolo PRODOTTO avrà la durata stabilita discrezionalmente da casagrafica, che si riserva la facoltà di variare in tutto o in parte l’esposizione dei PRODOTTI sul SITO al termine della stessa.

3.2 Le informazioni sui PRODOTTI sono disponibili sul SITO, e sono fornite in conformità agli articoli 49 e 51 del Codice del Consumo. casagrafica si impegna affinché i dettagli, le descrizioni, le immagini degli articoli esposti sul SITO siano corretti al momento in cui le relative informazioni sono inserite; tuttavia, nei limiti consentiti dalla legge, non garantisce che tali dettagli, descrizioni, immagini degli articoli medesimi siano accurati, completi, affidabili, aggiornati o privi di errori.

3.3 Le caratteristiche e l’alta qualità caratterizzanti i PRODOTTI esposti sul SITO è motivo della disponibilità dei PRODOTTI in serie limitata. Con particolare riguardo agli articoli ed accessori di abbigliamento, pur essendo gli articoli esposti sul SITO realizzati in diverse taglie, è possibile che il cambio di taglia di uno stesso articolo possa comportare differenze di alcuni dettagli dello stesso (colore, tessuto, finiture, ecc.).

4) PREZZI E COSTI DI SPEDIZIONE

4.1 I prezzi degli articoli visualizzati sul sito sono IVA inclusa e sono espressi in Euro. L’aliquota IVA si intende nella misura corrente al momento dell’acquisto.

4.2 casagrafica verifica regolarmente che i prezzi dei PRODOTTI esposti sul SITO siano corretti. Tuttavia casagrafica non garantisce l’assenza di errori nell’indicazione dei prezzi. Nel caso in cui si riscontri la pubblicazione sul SITO di un prezzo errato, casagrafica si riserva la facoltà di contattare direttamente il CLIENTE per verificarne la disponibilità da parte dello stesso all’acquisto al prezzo corretto o la volontà dello stesso di annullare l’ORDINE, senza alcun addebito a carico del CLIENTE né alcun diritto in capo al medesimo di risarcimento danno o qualsivoglia altra pretesa ad alcun titolo.

4.3 Le spese di spedizione in Italia dei PRODOTTI oggetto dell’ORDINE saranno a carico di casagrafica. Per le spedizioni all’estero (UE o extra UE) viene applicato un sovrapprezzo. Quando il CLIENTE seleziona un Paese di destinazione diverso dall’Italia le spese di spedizione vengono automaticamente aggiornate, in misura corrispondente al costo effettivo della spedizione come risultante dal SITO. In ogni caso i dazi doganali, ove previsti dalla normativa vigente, saranno a carico del CLIENTE.

Per informazioni sulle spedizioni internazionali e sulle restrizioni doganali vigenti in Paesi diversi dall’Italia si prega di contattare direttamente casagrafica all’indirizzo e-mail: info@casagrafica.org.

5) MODALITÀ DI ACQUISTO

5.1 Ciascun ordine inviato dal CLIENTE costituisce un’offerta per acquistare gli articoli attraverso il SITO. Per acquistare uno o più PRODOTTI esposti sul SITO, il CLIENTE è guidato nel processo di invio dell’ordine attraverso una serie di istruzioni presenti sul SITO stesso. Il CLIENTE ha sempre la facoltà di correggere gli errori commessi nella indicazione dei dati inseriti o di cancellare l’intero ordine prima dell’invio del medesimo. Trasmettendo un ordine il CLIENTE riconosce e dichiara di avere letto tutte le istruzioni fornite durante la fase dell’ordine e di accettare senza riserve le presenti CONDIZIONI GENERALI, previa visione ed accettazione delle CONDIZIONI D’USO del SITO e dell’INFORMATIVA PRIVACY.

5.2 Una volta inviato l’ORDINE, la vendita sarà definitiva solo al momento dell’accettazione dell’ORDINE stesso da parte di casagrafica, per il tramite di una e-mail di conferma della ricezione dell’ordine al CLIENTE.

5.3 Al momento della spedizione dell’ORDINE il CLIENTE riceverà una seconda email contenente un link che consentirà al CLIENTE di accedere alle informazioni relative allo stato della spedizione.

5.4. Per eventuali destinazioni di più ORDINI ad indirizzi diversi o richieste di personalizzazione nei packaging si prega di contattare info@casagrafica.org.

5.5 casagrafica si riserva il diritto di sospendere o annullare l’evasione o la consegna di un ORDINE, indipendentemente dalla natura e dall’avanzamento dell’evasione, nel caso di mancato pagamento o pagamento parziale di somme dovute dal CLIENTE ed in caso di problemi con il pagamento, di frode o tentativo di frode relativo all’utilizzo del sito, anche con riferimento ad ordini precedenti.

6) MODALITÀ DI PAGAMENTO

6.1 il CLIENTE potrà effettuare il pagamento del prezzo dei PRODOTTI oggetto dell’ORDINE mediante carta di credito anche prepagate, fra quelle di seguito indicate come acccettate da casagrafica:

– Visa, Mastercard, Paypal

senza oneri aggiuntivi per il CLIENTE diversi ed ulteriori rispetto a quelli che già il CLIENTE sostiene per l’utilizzo di tali strumenti di pagamento;

6.2 Il prezzo dei PRODOTTI oggetto degli ORDINI sarà addebitato al momento dell’invio dell’ORDINE eseguito dal CLIENTE; nella procedura di acquisto tramite il SITO espressamente il CLIENTE avrà l’obbligo di pagamento al momento stesso dell’effettuazione dell’ORDINE (“ordine con obbligo di pagare”);

6.3 I titolari di carte di credito sono soggetti a controlli di validità ed all’autorizzazione da parte dell’emittente della carta di credito utilizzata dal CLIENTE. casagrafica non potrà essere ritenuta responsabile in caso di ritardo o mancata consegna dei PRODOTTI oggetto degli ORDINI qualora l’emittente della carta di credito rifiuti o non autorizzi, per qualsiasi motivo, l’addebito prima o dopo l’effettuazione di un pagamento.

7) CONSEGNA E RECLAMI

7.1 La consegna avviene attraverso uno spedizioniere presso l’indirizzo indicato dal CLIENTE al momento dell’invio di un ORDINE. Non saranno autorizzate le consegne degli imballi contenenti i PRODOTTI oggetto degli ORDINI presso caselle postali.

7.2 casagrafica si impegna ad evadere gli ORDINI con la massima sollecitudine possibile al fine di consentire veloci tempi di consegna; casagrafica tuttavia non garantisce alcun termine di consegna (dell’imballo contenente i PRODOTTI oggetto degli ORDINI), neppure indicativo, dal momento dell’affidamento dell’imballo all’impresa di spedizioni.

7.3 Qualsiasi reclamo da parte del CLIENTE dovrà essere inviato presso la sede legale di casagrafica come in epigrafe indicata mediante raccomandata A.R., o mediante PEC all’indirizzo di cui sempre in epigrafe; anticipandole via e-mail all’indirizzo info@casagrafica.org.

8) RESI e SOSTITUZIONE DEI PRODOTTI OGGETTO DEGLI ORDINI

8.1. Il CLIENTE ha la facoltà di richiedere la sostituzione del PRODOTTO oggetto dell’ORDINE per errore nell’indicazione della taglia o del colore al momento dell’effettuazione dell’ORDINE da parte del CLIENTE, previa denuncia a casagrafica dell’errore e richiesta di sostituzione da effettuarsi mediante Raccomandata AR/ PEC -entrambe anticipate via e-mail- all’immediato ricevimento dell’imballo contenente la merce oggetto dell’ORDINE.

Denunce tardive non verranno prese in considerazione da casagrafica; in ogni caso casagrafica non procederà alle richieste sostituzioni ove riscontri l’utilizzo e/o deterioramento del PRODOTTO da parte del CLIENTE dopo l’apertura dell’imballo.

Il/i PRODOTTO/I resi per la restituzione dovranno pervenire a casagrafica contenuti nell’imballo ricevuto dal CLIENTE; le spese per la spedizione del PRODOTTO reso e del PRODOTTO richiesto in sostituzione, comunque, e ricorrendone i presupposti, saranno a carico del CLIENTE.

La sostituzione del PRODOTTO da parte di casagrafica è in ogni caso subordinata alla disponibilità dello stesso, in considerazione delle qualità dei PRODOTTI esposti come specificato all’art. 3.3. delle presenti CONDIZIONI GENERALI, con esclusione di qualsiasi indennità o risarcimento da parte di casagrafica di qualsivoglia genere o natura in favore del CLIENTE per difetto di disponibilità di PRODOTTI da offrire in sostituzione.

9) RECESSO

9.1 Il CLIENTE ha diritto di recedere dal contratto concluso con casagrafica, senza alcuna motivazione né penalità a proprio carico, nel termine di giorni 14 dal ricevimento della merce oggetto dell’ORDINE, mediante comunicazione da farsi pervenire a casagrafica o tramite raccomandata AR da inviarsi alla sede legale in Bologna – 40123, Via Nosadella 45.

9.2 Il CLIENTE che abbia esercitato il diritto di recesso dovrà restituire i PRODOTTI a casagrafica senza indebito ritardo ed in ogni caso entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui ha comunicato la propria intenzione di recedere dal Contratto. I costi di spedizione necessari per la restituzione del/i PRODOTTO/I sono comunque a carico del CLIENTE. I PRODOTTI trasmessi in restituzione a casagrafica per esercizio da parte del CLIENTE del diritto di recesso dovranno pervenire a casagrafica perfettamente integri e contenuti nell’imballo ricevuto.

9.3 Corrispondentemente avuta notizia del recesso da parte del CLIENTE casagrafica rimborserà al CLIENTE il prezzo da questo versato per l’acquisto del/i PRODOTTO/I entro 14 giorni dalla data in cui è stato informato dal CLIENTE della decisione di esercitare il diritto di recesso. In ogni caso casagrafica potrà trattenere il rimborso finchè non abbia ricevuto i PRODOTTI venduti e non abbia verificato l’integrità degli stessi.

10) DIFETTI DI CONFORMITÀ

10.1 casagrafica, ai sensi dell’art. 129 del Codice del Consumo, si obbliga a consegnare al CLIENTE i PRODOTTI conformi al contratto di vendita, intendendosi come tali quelli in relazione ai quali coesistono le circostanze di cui al comma 2, lett. a) b) e c) della citata norma, fatto salvo comunque quanto previsto all’art. 3.2 delle presenti CONDIZIONI GENERALI.

Valgono comunque le disposizioni di cui ai commi 3, 4 e 5 dell’art. 129 Codice del Consumo. In nessun caso l’ordinario deterioramento d’uso potrà ritenersi constituire difetto di conformità.

In caso di difetto di conformità il CLIENTE ha diritto alla sostituzione, senza spese aggiuntive, dell’articolo acquistato o alla riparazione dello stesso. In alternativa ed a propria scelta il CLIENTE avrà diritto ad una riduzione adeguata del prezzo ovvero alla risoluzione del contratto, ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo.

10.2 casagrafica è responsabile, a norma dell’art. 132 del Codice del Consumo, quando il difetto di conformità dell’articolo si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna. Il consumatore decade dai diritti di cui all’art. 130, 2° comma Codice del Consumo, qualora non denunci a casagrafica il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto.

Salvo prova contraria si presume che il difetto di conformità che si manifesti entro sei mesi dalla consegna dell’articolo esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura dell’articolo o con la natura del difetto.

10.3 L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene.

11) TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

11.1 I dati personali del CLIENTE saranno trattati in conformità all’INFORMATIVA PRIVACY disponibile sul SITO.

12) FORO COMPETENTE

12.1 Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto è sottoposta alla giurisdizione italiana e sarà di competenza del Foro in cui il CLIENTE CONSUMATORE ha residenza o domicilio ovvero, nel caso in cui il CLIENTE CONSUMATORE abbia residenza o domicilio all’estero, o nel caso del CLIENTE NON CONSUMATORE (ipotesi di cui all’art. 2.5 delle presenti CONDIZIONI GENERALI) del Foro di Bologna.

13) RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE E CONCILIATIVA DELLE CONTROVERSIE

13.1 Il CLIENTE ha facoltà di promuovere la risoluzione stragiudiziale delle controversie riguardanti il rapporto di consumo presso gli organi appositamente istituiti dalle camere di commercio, industria e agricoltura, ai sensi della L. 29.12.1993 N. 581 nonché di ricorrere alle procedure di mediazione ai sensi del dlgs 28/2010 e successive modifiche, alle condizioni previste dall’organismo scelto dal CLIENTE. È fatta salva la possibilità di utilizzare le procedure di negoziazione volontaria paritetica prevista dall’art. 2, co. 2 del predetto dlgs, nonché le procedure di reclamo previste dalle carte dei servizi.

Il CLIENTE avrà comunque sempre la facoltà di esperire le procedure di conciliazione delle controversie riguardanti il rapporto di consumo in conformità alle soluzioni prospettate dalla normativa vigente ed al momento della conclusione del contratto di vendita.

14. DURATA

14.1 Le presenti CONDIZIONI GENERALI, come di volta in volta eventualmente modificate, si applicheranno per tutto il tempo di esposizione dei PRODOTTI sul SITO.